Voglio di meno!

donna davanti al mare
Parliamo di perdere peso 🙂
Io sono alta 1,57 (altissima) e ora peso 53 kg che per me va bene, ero arrivata a pesare anche 49 ma avevo 20 anni e sinceramente non mi piacevo tantissimo perchè sembravo più consumata, e poi sono dell’idea che un po’ di curve sulle donne sono sexy; per arrivare ai miei 27 attuali ho segnato il mio corpo con un sacco di smagliature perchè il mio peso variava anche a seconda dell’amore, dei periodi sì e no (ero arrivata a 66 kg!!!), e adesso che sono riuscita a tornare al mio peso ideale bisogna mantenerlo.
Parto dal principio, da quando dai 66 ho deciso di scendere:
per la mia tesi di laurea avevo trattato l’argomento del Ph alcalino, argomento che ha fatto discutere molti medici e mi ricordo che c’era stato un servizio anche alle Iene che aveva creato molto scompiglio tra la gente, ma non voglio parlare di etica, voglio raccontare i vari miei esperimenti con le diete depurative.
Alla mattina la mia colazione era: 1l di acqua con dentro sali minerali, un cucchiaino di sale integrale, un cucchiaino di bicarbonato di sodio e succo di limone, complesso di vitamine ma in special modo io ho puntato sulla C e sulla D essendo donna, echinaca per alzare le difese immunitarie ed Equiseto per il Calcio, un frullato di verdura (le ricette sul PH alcalino le ho trovate in un libro o su internet, ne trovate svariate).
Durante la mattina bevevo 1,5l di acqua con dentro la Clorofilla, Olea Europea per pulire le arterie sali minerali, e mangiavo una manciata di mandorle o pinoli; la stessa cosa la ripetevo al pomeriggio.
A pranzo e cena mangiavo a volontà verdura di tipo verde e cercavo di seguire le ricette proposte perchè sapavo che era importante cercare di provare un po’ tutti i tipi di verdura per prendere tutte le sostanze nutrizionali che servono all’organismo. Io per esempio non avevo mai cotto il cavolo, o fatto un gazpacho, o la zucca caramellata alla cipolla 🙂 e prima dei pasti integravo l’omega 3 con le perle di olio di pesce.
Alla sera bevevo una tisana depurativa e un bicchiere di acqua col limone.
Ho resistito una settimana, c’è chi lo ha preso come stile di vita ma io non condivido questa idea, però ho sfruttato questa settimana di prova per pulirmi completamente da liquidi e tossine, la mia pelle era idratata e rinvigorita, la cellulite si era ridotta di molto, la pancia sgonfia e mi sentivo l’intestino pulito, e altra cosa avevo perso 6 kg!!!!!
Erano 6 kg di liquidi tengo a precisare e io prendevo anche la pillola quindi diciamo che di sporcizia ce n’era parecchia, ma chi ora sta dicendo: sicuramente li avrà ripresi subito dopo che ha iniziato a mangiare la pasta in verità no! Ho cercato di tenere l’alimentazione il più ordinato possibile spostando i carboidrati nella prima parte della giornata e le proteine nella seconda, la verdura e e la frutta sempre presenti e da allora mi tengo sempre dell’acqua a portata di mano per arrivare ai 2l famosi.
Da qui sono arrivata a 60 Kg ed eravamo a Gennaio….
Visto che poi vorrò toccare vari punti della mia materia voglio puntualizzare che in quel periodo stavo bene, lavoravo come dipendente, ho iniziato ad andare a pilates ed ero single!!!!!
Take care

Voglio di meno!ultima modifica: 2016-03-25T16:34:07+01:00da beaflower
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento